Nel 1991 »Topolšek – Tinče« hanno scritto sul loro primo poster pubblicitario: »Invitiamo tutti gli amanti della vita senza sfarzi a passere il loro tempo libero nella semplice ma piacevole fattoria ai piedi di Pohorje.«

E' passato in un lampo un quarto di secolo, cioè dall'inizio dell'avventura nel settore turistico. La fattoria e tutto ciò che veniva offerto all'inizio agli ospiti era semplice, come semplici erano i padroni di casa: quattro stanze ben arredate, i piacevoli dintorni, le bontà gastronomiche, e loro i padroni di casa: Vilma e Tone con Urška e Aleš, la nonna Slavka, il nonno Ivan e lo zio Stana. Con i primo ospiti hanno imparato anche l'arte dell'ospitalità, hanno ascoltato i consigli, hanno raccolto esperienze anche all'estero... Il nome dell'azienda turistica Urška è diventato, senza falsa modestia, sinonimo per ottimo l'agriturismo, come confermano diversi e illustri premi nazionali.

Ma i complimenti non hanno rovinato la loro volontà:

“»Sin dall'inizio non ci siamo mai fermati. Ed ancora oggi continuiamo a costruire, lavorare ed investire, in sempre nuovi programmi.«
ha detto Vilma, in occasione del decennio dall'apertura, ma lo stesso vale anche oggi. Non si fermano all'ospitalità e alla gentilezza, e non basta l'offerta di elevata qualità - stanze nuove, il centro di benessere con saune e piscina massaggiante, appartamento per i diversamente abili... - e Vilma non conosce limiti nel rinnovo dei suoi menù. Chi l'ha vista in cucina non ha potuto non notare l'amore che dedica alla preparazione dei piatti, anche rivitalizzando ricette che rischiano l'oblio.

Ed un altro riconoscimento del quale vanno fieri: l'azienda agricola Urška si è dotata per prima in Slovenia del simbolo »biomargherita«.

La Famiglia Topolšek


I nostri certificati